CENTRO RIABILITAZIONE LEONARDO

Mission

Il Centro di Riabilitazione LEONARDO opera in regime privatistico svolgendo attività di Rieducazione Motoria, Riabilitazione Posturale, Rieducazione Respiratoria, Terapia del dolore in Torino, Via Leonardo da Vinci 7.

 

La Rieducazione Motoria è una tecnica tesa a ristabilire la normale funzionalità muscolare ed articolare. È indispensabile, oltre che nelle patologie a carattere degenerativo neuro muscolari, anche negli interventi chirurgici, sia come preparazione all’intervento che come riabilitazione post intervento. E’ oggigiorno parimenti impiegata sia in ambito di prevenzione che post traumatico. Tale attività nel nostro Centro viene somministrata individualmente, per poter essere adattata alle specifiche necessità di ogni singolo paziente.

Con tale obiettivo vengono selezionati gli esercizi attivi, attivi-assistiti, passivi e gli strumenti idonei alla correzione dell’esecuzione del movimento sia in caso di danneggiamento del sistema di controllo del movimento (sistema nervoso) che dell’apparato effettore del movimento (sistema muscolo scheletrico).

 

La Riabilitazione Posturale si articola in una preliminare identificazione della causa primaria del dolore e dei compensi che ne derivano, cui fa seguito un intervento sulle tensioni muscolari ed articolari, volto a ristabilire l’equilibrio statico e dinamico dell’intera postura del corpo. Si tratta di una tecnica utilizzata per la correzione dei vizi posturali. E’ infatti anche da una postura errata che possono derivare tensioni e contratture muscolari. Con la corretta impostazione e con semplici esercizi si possono eliminare molti dolori da sovraccarico dell’apparato muscolo- scheletrico.

 

La Rieducazione Respiratoria è indicata in patologie quali la Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO), nelle bronchiectasie, nelle insufficienze respiratorie associate a molteplici patologie polmonari e toraciche, o di natura post chirurgica. L’obiettivo è di ridurre l’impatto che la malattia produce sulla qualità di vita del paziente, limitandone l’autonomia e la partecipazione sociale.

 

La Terapia del dolore in ambito fisioterapico cura il “sintomo” dolore in tutte le sue espressioni, a prescindere dalle molte cause che lo determinano, siano esse collegate a interventi chirurgici, patologie croniche (anche oncologiche), degenerative o compressive (artrosi o tutto ciò che attiene il danneggiamento dei tronchi o delle terminazioni nervose). Come in un circolo “virtuoso” la riduzione del dolore permette di poter eseguire in modo corretto qualsiasi programma riabilitativo e quest’ultimo, di poter poi mantenere nel tempo il risultato ottenuto sul dolore.

Il paziente viene guidato ad imparare e comprendere in modo semplice ma chiaro come avviene la cronicizzazione dei disturbi da cui è affetto, per poi acquisire la consapevolezza di essere efficace nel controllo dei propri dolori, assumendo infine un atteggiamento più positivo e più attivo. Imparare ad affrontare in modo graduale tutte quelle situazioni della vita quotidiana che vengono evitate in quanto dolorose, aiuta a riacquistare la fiducia nel proprio corpo e nel movimento.

 

Il Centro di Riabilitazione LEONARDO dispone e si avvale, nello specifico campo operativo, delle più avanzate tecnologie strumentali tra cui, a solo titolo di esempio, la Tecar-terapia (INDIBA) e la FMS (stimolazione elettromagnetica funzionale). La Tecar-terapia, attraverso l’applicazione di particolari elettrodi, trasferisce energia ai tessuti lesi. La vasodilatazione che ne deriva, richiama un maggior afflusso di sangue nella zona sottoposta a trattamento, velocizzando i processi riparativi fisiologici. È particolarmente indicata nelle patologie osteoarticolari e muscolo scheletriche, sia in fase acuta che cronica.

Con la FMS siamo in presenza di un campo magnetico pulsato ad alta intensità.
I rapidi cambiamenti nell’intensità del campo magnetico generano corrente elettrica nei neuroni (induzione elettromagnetica).
Quando la corrente indotta raggiunge un certo valore, si genera il cosiddetto potenziale d’azione; nella cellula neuronale si avvia la trasmissione di un segnale elettrico che raggiunge alla placca neuro-motoria, inducendo, ad esempio, una contrazione muscolare.
Come terapia si caratterizza per essere indolore e non invasiva, senza diretto contatto con la pelle (si può effettuare da vestiti), raggiunge la muscolatura profonda ed è indicata in tutte le età, anche in quella pediatrica
E’ utilizzata per la riabilitazione dai disturbi pelvi-perineali, la riabilitazione neurologica/ muscolo scheletrica/ortopedica, e nella terapia del dolore

f
Fisioterapia

Rinforzo

Osteopatia